buzzoole code

Cosa è il QCERL?

Il Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue – il cui acronimo è QCERL o QCER – è un insieme di linee guida  usato in Europa per delineare e valutare in modo univoco il livello di conoscenza raggiunto nello studio delle lingue straniere. Creato tra il 1989 ed il 1996 dal Consiglio d’Europa nell’ambito del progetto “Language Learning for European Citizenship” (Lo Studio delle Lingue per Cittadini Europei), il suo scopo principale è quello di fornire un comune metodo di studio, di insegnamento e di valutazione applicabile ad ogni lingua europea. Una successiva Risoluzione del Consiglio dell’Unione Europea datata novembre 2001, raccomandò poi l’utilizzo del QCERL al fine di creare un sistema di valutazione dell’abilità linguistica; vennero quindi creati sei livelli di riferimento (vedi sotto), ormai ampiamente riconosciuti come rappresentativi dello standard europeo di valutazione del livello individuale di conoscenza linguistica.